lunedì 17 aprile 2017

Il Viaggio di Tsomo

https://www.amazon.it/Il-viaggio-Tsomo-Choden-Kunzang/dp/8869680398/ref=as_li_ss_tl?s=books&ie=UTF8&qid=1491043305&sr=1-1&keywords=Il+Viaggio+di+Tsomo&linkCode=sl1&tag=labibldellest-21&linkId=f413b524d63a923ed69e3a379a2b46c7
di Kunzang Choden
romanzo dal Bhutan

CLICCA QUI PER ACQUISTARE IL LIBRO

Ci allontaniamo dall'Estremo Oriente per segnalarvi questo bellissimo romanzo che ci ha veramente colpito sia per la trama che per la splendida ambientazione. Il lungo viaggio di Tsomo ci porta a conoscere sia lei attraverso dei piccoli gesti quotidiani, ma soprattutto il paese e le persone che la circondano, passando dal Buthan all'India e anche in Nepal.
Una volta terminato il libro Tsomo vi mancherà, come è successo anche a noi...


Questa la trama del libro:
La quindicenne Tsomo, figlia di un religioso laico di un remoto villaggio butanese, è dedita ai lavori domestici, dei campi, alla cura dei fratelli e alla tessitura. Ma il suo desiderio è quello di studiare e apprendere i testi religiosi del buddismo, ambito riservato ai soli maschi. Lascia quindi la casa paterna e intraprende un lungo viaggio, una vera odissea, che la porta attraverso il Bhutan, il Nepal e l'India, tra Katmandu e Nuova Delhi, e poi nuovamente nel Bhutan. Un viaggio solitario, iniziatico, che attraverso numerose prove le permette di scoprire la sua forza interiore e accedere alla verità lungamente ricercata.
Storia dai riflessi autobiografici, Il viaggio di Tsomo è metafora del processo di trasformazione sociale e culturale del Bhutan odierno, il ritratto di una generazione di donne pioniere che prendono in mano il loro destino. L'autrice getta uno sguardo particolarmente audace sul suo paese, con una semplicità, una franchezza e uno humour che non cessano di sorprendere.

Kunzang Choden Nasce in un villaggio nel cuore del Bhutan. All'età di nove anni, il padre la manda a studiare in India dove si laurea in Psicologia all'Università di Delhi. Trasferitasi negli USA, si laurea in Sociologia all'Università del Nebraska. Nel 1988, tornata nel Bhutan, si stabilisce a Thimphu dove lavora per alcuni anni al United Nations Development Programme e pubblica articoli e libri sulla tradizione orale e sulla condizione femminile del suo paese. Il viaggio di Tsomo è il suo unico romanzo scritto in lingua inglese.

Nessun commento:

Posta un commento